Agnello croccante

4/5
  • Procedura 2 ore 30 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Agnello croccante


    invia tramite email stampa la lista

    1,8 kg di un cosciotto di agnello
    100 g di lardo in una fetta sola
    300 g di fettine di fesa di vitello
    vino bianco secco
    200 g di prosciutto crudo
    1 grossa cipolla
    rosmarino
    1 rametto di mirto
    400 g di carote
    3 cucchiai di parmigiano grattugiato
    3 cucchiai di pangrattato
    2 tuorli
    1 ciuffo di prezzemolo
    menta
    2 cucchiai di olio
    sale
    pepe

    Come fare la ricetta dell'agnello croccante:

    Fate delle incisioni nel cosciotto e inseritevi dei bastoncini di lardo. Sfregatelo con sale e pepe.

    Stendete le fettine di vitello, ben appiattite. Fate un secondo strato con le fette di prosciutto e con la cipolla affettata. Mettete al centro il cosciotto, avvolgetelo nella carne e nel prosciutto. Aggiungete rosmarino e mirto e legate con refe incolore.

    Mettete il cosciotto in una teglia, fatelo rosolare con l'olio e spruzzate di vino. Trasferite la casseruola in forno riscaldato a 180° e fate cuocere per 2 ore. Quando l'agnello è cotto, sbattete i tuorli con il fondo di cottura, spennellate il composto sull'arrosto e fatevi aderire il pangrattato mescolato col parmigiano. 

    Rimettete l'agnello in forno sulla placca senza condimento, alzate la temperatura a 220° e lasciatelo per qualche minuto, finché si sarà formata una crosticina dorata.

    Servite l'arrosto di agnello croccante con carote che avrete lessato, condite con il fondo di cottura dell'arrosto, prezzemolo e menta tritati.

    di DONNA IN CUCINA Riproduzione riservata