Zabaione al gelo

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zabaione al gelo


    invia tramite email stampa la lista

    Gli ingredienti
    5 pesche gialle
    4 tuorli
    4 cucchiai di vino bianco liquoroso, tipo passito di Pantelleria
    4 cucchiai di zucchero
    un dl di panna fresca da montare
    4 foglioline di menta


    1) Mettete i tuorli in una bastardella, o in una casseruola a fondo pesante, con lo zucchero e il vino; montate gli ingredienti con una frusta elettrica, a bagnomaria, per circa 7-8 minuti o fino a quando lo zabaione sarà diventato molto gonfio e sodo. Togliete allora la bastardella dal bagnomaria e lasciate raffreddare lo zabaione.
    2) Scottate 2 pesche in acqua bollente per un paio di minuti; scolatele, sbucciatele, tagliatele a metà e snocciolatele; frullatele nel mixer fino a ottenere un purè omogeneo e poi unitelo allo zabaione freddo, mescolando con delicatezza; montate la panna e aggiungetela al composto, poco alla volta, sempre mescolando delicatamente.
    3) Lavate le pesche rimaste, tagliatene 2 a fettine sottili e usatele per foderare 4 coppe di vetro; versate lo zabaione nelle coppe e fatelo gelare in freezer per un'ora almeno. Togliete lo zabaione dal freezer 15 minuti prima di servire e decoratele con la pesca rimasta, tagliata a tocchetti, e una fogliolina di menta.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata