Torta Margherita al vino passito

/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta Margherita al vino passito


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Prepara il composto. Sciogli 90 grammi di burro a bagnomaria e lascialo raffreddare. Ricava le scorze degli agrumi. Separa i tuorli dagli albumi e mettili in 2 ciotole.

    2) Monta gli albumi a neve ferma con 1 pizzico di sale e tienili da parte. Versa sui tuorli lo zucchero a velo e sbattili a lungo con la frusta elettrica, fino a ottenere una crema chiara e omogenea.

    3) Cuoci la torta. Incorpora gli albumi delicatamente al composto, con un movimento dal basso verso l'alto. Fai cadere a pioggia sul composto la farina e la fecola, setacciate insieme, mescolando man mano con una spatola, dal basso verso l'alto. Infine, amalgama il burro fuso, il vino e le scorze degli agrumi.

    4) Versa il composto nello stampo, unto con il burro rimasto e infarinato e cuoci in forno già caldo a 180° gradi per 35-40 minuti, poi lascia raffreddare completamente la torta.

    5) Completa e servi. Spolverizza la torta con zucchero a velo. Scalda leggermente la marmellata in un padellino con il vino passito, mescolando bene per amalgamare, poi servi la torta con la salsa preparata.

    Torta Margherita al vino passito

    Torta morbida e soffice dal gusto speziato del vino passito, con cui puoi anche accompagnarla. La preparazione è facile e veloce da fare, per un dolce da consumare anche a colazione o a merenda.

    Tag:
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata
    Stampa
    Scelti per te