Sfogliatelle di mele

/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 12
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sfogliatelle di mele


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Per preparare le sfogliatelle di mele per prima cosa scongela il panetto di pasta sfoglia a temperatura ambiente poi stendilo allo spessore di meno di mezzo centimetro. Ritaglia 12 dischi più grossi di un paio di centimetri del diametro delle mele. Modella nel perimetro dei dischi due tacche (una più grande e una più piccola) simili alle cavità di una vera mela. Vicino a quella più grossa applica, bagnando la pasta con poca acqua, una foglia e un picciolo ricavati dai ritagli di pasta. Trasferisci le mele di pasta in due teglie ricoperte con carta forno inumidita.

    2) Sbuccia le mele, tagliale a metà e privale del torsolo. Taglia ogni mezza mela in sei spicchi e spolverizzali con mezzo cucchiaino di zucchero e un po' di cannella. Spennella ogni sfoglia con un velo di gelatina di albicocche (in alternativa puoi usare della confettura diluita in poca acqua) e appoggiavi sopra i sei spicchi con il lato convesso verso l'alto, ricostituendo la mezza mela.

    3) Lucida il bordo e la foglia delle sogliatelle con il tuorlo sbattuto diluito con un cucchiaino di acqua. Cuoci in forno caldo a 220 gradi per 15-20 minuti.

    4) Monta leggermente la panna con 40 grammi di zucchero (dovrà risultare densa ma abbastanza fluida) e tienila in frigo. Lascia raffreddare le sfoglie e lucidale con la gelatina di albicocche. Servile accompagnate dalla panna.

    Le sfogliatelle di mele sono dei dolcetti semplicissimi a base di pasta sfoglia e mele, ideali da servire durante un pranzo importante, da inserire nel menu delle grandi occasioni. La forma e la semplicità del dessert piacerà anche ai bambini.

    Scelti per te