Dolci facili

Matassine al miele

Matassine al miele 100 - 4.00/5
matassine-al-miele


Procedimento

1) Versate il pangrattato in un padellino antiaderente, tostatelo senza condimento a fuoco basso e trasferitelo su un largo piatto piano posato sul piano di lavoro. Sgusciate e sbattete le uova in una ciotola, sistematela accanto al piatto di pangrattato e mettete vicino anche un foglio di carta da forno.

2) Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata e appena sta per diventare al dente, spegnete il fuoco, gettate via buona parte dell'acqua e trasferite la pentola sul piano di lavoro.

3) Con una grande forchetta rigirate, nella pentola, una matassina di pasta, passatela subito nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, sfilate la forchetta e sistematela sul foglio di carta. Ripetete l'operazione fino a esaurire la pasta. Friggete 3 matassine alla volta in abbondante olio caldo per 2 minuti, scolatele e posatele ad asciugare sulla carta assorbente da cucina.

4) Intanto sminuzzate i pistacchi. Spremete il succo dell'arancia, filtratelo in un pentolino e riscaldatelo, quindi incorporatelo al miele fino a ottenere un composto fluido omogeneo.

5) Sistemate le matassine di pasta su un piatto da portata, cospargetele con il miele al succo d'arancia, la granella di pistacchio e servitele subito.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata