Zuppetta di ciliegie con gelato

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppetta di ciliegie con gelato


    invia tramite email stampa la lista

    Un fresco dessert speziato, semplicemente delizioso per gustare la frutta in un modo molto originale, ideale come dessert per il periodo preimaverile. La zuppetta di ciliegie con gelato è facile da preparare e si serve freddo, con pochi e semplici ingredienti otterrrete una coppetta leggera e prelibata.

    Preparazione

    1) Prepara le ciliegie. Elimina il picciolo a 1 kg di ciliegie, lavale bene, disponile su un telo pulito ad asciugare e snocciolale con l'apposito snocciolatore o con le mani .

    2) Cuocile. Metti le ciliegie snocciolate in una casseruola, versa 2 bicchieri di Porto rosso e unisci 1 cucchiaio di zucchero, il pezzetto di cannella,
    chiodi di garofano e 4 semi di cardamomo. Scalda la pentola su fuoco medio, porta il liquido a ebollizione, abbassa leggermente la fiamma e fai cuocere le ciliegie per 5 6 minuti, fino a quando saranno cotte, ma ancora intere e con la polpa compatta e il liquido avrà assunto una consistenza un po' sciropposa. Fai raffreddare, mettendo la casseruola sopra a cubetti di ghiaccio, oppure, se hai più tempo, lasciandola a temperatura ambiente.

    3) Metti in frigorifero. Suddividi le ciliegie con il loro sciroppo in 4 coppette, eliminando tutte le spezie , mettile in frigorifero a raffreddare ulteriormente, coprendo le coppette con pellicola trasparente.

    4) Completa e servi. Togli le coppette dal frigorifero un attimo prima di servirle. Aggiungi a ogni coppetta 1 pallina di gelato, utilizzando l'apposito attrezzo o un cucchiaio. Spolverizza il gelato con poca cannella in polvere e porta subito le ciliegie in tavola.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata