• Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa di pesce alla napoletana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    700 g di scorfano
    1 lucerna
    1 murena
    2 piccole anguille
    2 seppie
    2 calamari
    100 g di polpetti
    4 o 5 gamberoni
    1 granchio
    1 kg di vongole e cozze
    350 g di polpa di pomodoro
    2 dl di olio extravergine di oliva
    3 spicchi di aglio
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 mazzetto di prezzemolo
    400 g di pane casereccio
    sale
    pepe

    1 Mettete a bagno in acqua salata le vongole e le cozze per circa 2 ore. Pulite e lavate tutti i pesci, squamateli,
    privateli delle teste, pinne e coda, tagliate a pezzetti la murena, le anguille e i pesci più grossi. Fate ad anelli i
    calamari e le seppie.
    2 Tritate gli spicchi di aglio e metteteli a soffriggere con l'olio extravergine di oliva in una
    casseruola molto ampia, aggiungete il granchio schiacciato e fate rosolare accuratamente. Versate nella casseruola il
    pomodoro, il vino e aggiustate di sale. Tritate finemente il prezzemolo e aggiungetene un cucchiaio. Lasciate cuocere a
    fuoco moderato per qualche minuto.
    3 Unite alla salsa i polpetti, la seppia e i calamari. Continuate a cuocere fino a che
    i pesci risulteranno sufficientemente teneri. Lasciate che la zuppa si insaporisca ancora qualche minuto, tenendola sul
    fuoco e avendo sempre cura di girare con delicatezza il pesce.
    4 Togliete la casseruola dal fuoco, aggiungete il
    prezzemolo tritato rimasto e pepate abbondantemente. Affettate il pane casereccio e tagliatelo in pezzi piccoli;
    inserite i tocchetti di pane nel forno preriscaldato a 200 °C e tostateli per qualche minuto, fino a quando avranno
    assunto la caratteristica doratura. Distribuite la zuppa di pesce nelle scodelle individuali e servitela immediatamente,
    ben calda, accompagnandola con i crostini di pane.
    Riproduzione riservata