• Procedura
    33 minuti
  • Cottura
    8 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zabaione gelato all’arancia con tartare dolce

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    6 tuorli -
    2 dl di panna fresca -
    100 g di zucchero -
    un dl di liquore all'arancia -
    un'arancia non trattata -
    300 g di fragole -
    un pizzico di sale

    1) Riunite i tuorli in una bastardella, montateli con lo zucchero e il sale, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso e, sempre montando, versate a filo il liquore all'arancia mescolato con 0,6 dl di acqua. Ponete la bastardella sopra una pentola con acqua in leggera ebollizione, facendo attenzione che la bastardella non tocchi il fondo del recipiente e continuate a montare con una frusta elettrica per 7-8 minuti, fino a ottenere uno zabaione gonfio e spumoso.
    2) Versate il composto in una ciotola e fatelo raffreddare in un bagnomaria di acqua e ghiaccio. Lavate e asciugate l'arancia, grattugiatene la scorza e spremetene il succo. Montate la panna e incorporatela delicatamente allo zabaione insieme alla scorza grattugiata. Versate il tutto su un foglio di carta da forno, allo spessore di 3 cm, trasferite il dolce in freezer e fatelo gelare per 3-4 ore.
    3) Lavate le fragole, asciugatele, pulitele e riducetele a dadini molto piccoli. Conditele con il succo di arancia e suddividetele in 6 ciotole. Poco prima di servire, prelevate una quenelle di zabaione, disponetela sulle fragole e servite.
    Riproduzione riservata