Tortino di patate e acciughe

4/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortino di patate e acciughe


    invia tramite email stampa la lista
    Tortino di patate e acciughe
    La trovi anche su:

    1) Pulite le acciughe. Apritele dal lato del ventre aiutandovi con il pollice, quindi staccate la testa, le interiora e la spina con le lische. Fate queste operazioni tenendo i pesci sotto un getto di acqua fredda corrente con sotto un colino per raccogliere le impurità.

    2) Lavate le acciughe. Mettete il pesce in abbondante acqua acidulata con l'aceto, sgocciolatele in uno scolapasta, poi stendetele su 2 fogli sovrapposti di carta assorbente da cucina, tamponatele delicatamente e lasciatele asciugare bene.

    3) Preparate gli altri ingredienti. Lavate le patate, lessatele con la buccia per circa 30 minuti, scolatele al dente, sbucciatele ancora calde e tagliatele a fette di 8 mm di spessore. Lavate i capperi, tritateli con l'aglio e metteteli in una ciotola. Unite il prezzemolo, la maggiorana, 8 cucchiai di pangrattato e mescolate.

    4) Preparate la pirofila. Ungete di olio una pirofila, cospargetela con il pangrattato rimasto, formate sul fondo uno strato di patate, salate, pepate e spolverizzate con un po' del pangrattato mescolato al trito aromatico.

    5) Completate il piatto. Sovrapponete alle patate uno strato di acciughe, cospargetele con il trito aromatico rimasto, irroratele con un filo d'olio, spicchietti di pomodorini ciliegia e pezzetti di pomodori secchi. Ripetete gli strati terminando con le patate e il resto del pangrattato aromatico. Irrorate con un filo d'olio e qualche cucchiaio di brodo di pesce o vegetale.

    6) Cuocete il piatto. Infornate il tortino di patate e acciughe in forno già caldo a 170° C per circa 45 minuti. Lasciate riposare 10 minuti prima di servire.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata