• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tiramisù con crema inglese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Alla classica ricetta del dolce al cucchiaio della tradizione italiana, vi proponiamo questa squisita alternativa: il tiramisù con crema inglese, un dessert  tipico della regione Veneto e più precisamente è simbolo dell'hotel Cipriani, dove si usa la tradizionale gondolina. È un piatto raffinato molto goloso e già suddiviso in monoporzioni, stupirete i vostri ospiti.

    Montate 3 tuorli con 3 cucchiai di zucchero a velo, aggiungete la polvere di caffè e 250 g di mascarpone e lavorate il composto fino a ottenere una crema amalgamata. Profumate una tazza di caffè espresso con 1/2 bicchiere di liquore all'amaretto, immergetevi i 12 savoiardi tagliati a metà e sistematene uno strato sul fondo dei bicchierini di cioccolato (si acquistano nelle migliori pasticcerie). 

    Usando una tasca da pasticciere con bocchetta liscia fate scendere sui biscotti uno strato di crema al mascarpone arrivando a circa metà altezza, poi sbriciolatevi sopra i 5 amaretti. Procedete con un altro strato di savoiardi imbevuti di caffècompletate con la crema. Mettete in frigo per circa 6 ore. Nel frattempo preparate la crema inglese: scaldate 250 g di latte con 250 g di panna e il baccello di vaniglia aperto; montate i 4 tuorli con 100 g di zucchero, unite un cucchiaino di maizena, diluite con il mix di latte e panna filtrato e cuocete a fuoco basso fino a ottenere una crema vellutata. 

    Una volta tirati fuori dal frigo, prima di servire spolverizzate i tiramisù con il cacao e un po di crema inglese.

     A piacere, guarnite con frutti di bosco e piccoli decori di cioccolato e servite.

    Riproduzione riservata