Idee in cucina

Tartellette con crema di zabaione alla melagrana

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartellette con crema di zabaione alla melagrana


    invia tramite email stampa la lista
    Tartellette con crema di zabaione alla melagrana
    La trovi anche su:

    Facili e deliziose, le tartellette con crema di zabaione alla melagrana sono perfette per coronare una semplice cena tra amici come il cenone di Capodanno. Ecco la ricetta.

    Preparazione

    1) Stendete 300 g di pasta frolla, ritagliate 6 dischi, foderate il fondo e le pareti di altrettanti stampini antiaderenti da tartelletta, punzecchiate il fondo, riempite di legumi secchi e cuocete in forno caldo a 180° C per 12 minuti circa. Eliminate i legumi e proseguite la cottura per
    3 minuti. Sformate le tartellette e fatele raffreddare sulla gratella.

    2) Portate a ebollizione 1 dl di succo di melagrana in una piccola casseruola e fatelo ridurre fino a ricavarne 1 terzo. In un'altra casseruola dal fondo spesso montate con la frusta 4 tuorli d'uova e 80 g di zucchero. Aggiungete 1 dl di vino spumante e la riduzione di succo di melagrana, mescolate, trasferite sul fuoco e, sempre mescolando con la frusta, portate a ebollizione. Cuocete per 3 o 4 minuti, versate la crema in una ciotola e fatela raffreddare.

    3) Nel frattempo, sgranate la melagrana. Montate la 1,5 dl di panna e incorporatela delicatamente allo zabaione freddo. Distribuite qualche chicco di melagrana sul fondo delle tartellette, versate la crema e guarnite con altri chicchi. Fate fondere 50 g di cioccolato bianco spezzettato a bagnomaria e, con una sac à poche o una siringa, decorate le tortine. Trasferitele al fresco prima di servirle.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata