• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tartare di melone e ananas

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 melone profumato,
    2 ananas baby,
    1 pompelmo rosa,
    2 rametti di menta,
    2 fette di pane briosciato,
    40 g di pistacchi di Bronte,
    2 piccoli albumi,
    70 g di mandorle in polvere e 20 in granella,
    40 g di zucchero,
    rum,
    50 g di burro


    - Prepara la crema così: riunisci in una casseruola di acciaio gli albumi e lo zucchero, metti il recipiente a bagnomaria, a fuoco medio, e batti il composto con le fruste finché sarà molto denso e lucido (6-7 minuti circa con le fruste elettriche, 12-15 minuti con quelle a mano).
    - Togli la crema dal bagnomaria e incorpora con la frusta il burro a pezzetti e a temperatura ambiente. Lascia raffreddare mescolando di tanto in tanto, aggiungi la polvere di mandorle e, infine, cospargi la crema con la granella di mandorle tostata.
    - Sbuccia 1 ananas, taglia la polpa a cubetti, mettila in una ciotola capiente e aggiungi la polpa del melone e quella del pompelmo (che avrai spellato al vivo), entrambe tagliate a cubetti piccoli. Profuma la frutta con le foglioline di menta e una leggera spruzzata di rum. Metti tutto al fresco.
    - Sbriciola grossolanamente il pane briosciato e fallo tostare per un po' sotto il grill. Sbollenta i pistacchi, spellali e tritali non troppo fini. Lava l'ananas che è rimasto, asciugalo e ricava con il coltello 12 fettine abbastanza sottili. Accoppiale su un vassoio e distribuisci la tartare di frutta su ogni porzione. Spargi bene sopra le briciole di pane e i pistacchi e servi con la crema a parte.
    Riproduzione riservata