• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Strudel con gelato di crema e pinoli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    un rotolo di pasta sfoglia fresca
    4 mele Renetta
    50 g di uvetta
    40 g di mollica di pane leggermente rafferma
    un limone non trattato
    un uovo
    100 g di zucchero
    un pizzico di cannella in polvere
    rum
    60 g di burro
    zucchero a velo
    Per l'accompagnamento:
    500 g di gelato di crema
    40 g di pinoli

    1) Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine; rosolatele per pochi minuti nel burro, unite mezzo bicchierino di rum, fatelo evaporare, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
    2) Fate ammorbidire l'uvetta in acqua tiepida. Lavate il limone e grattugiate la scorza. Mescolate le mele con lo zucchero, la mollica sbriciolata, l'uvetta asciugata, la scorza di limone e un pizzico di cannella.
    3) Foderate la placca con carta da forno, stendetevi sopra la sfoglia e spalmatela con il composto di mele; arrotolate la pasta sul ripieno e sigillatene le estremità. Lucidate la superficie con l'uovo sbattuto e cuocete in forno caldo a 180° per 35-40 minuti.
    4) Tostate i pinoli. Servite lo strudel cosparso di zucchero a velo e accompagnato con una pallina di gelato guarnita con i pinoli.

    Riproduzione riservata