Spezzatino al forno con champignon

4/5
  • Procedura 3 ore 15 minuti
  • Cottura 2 ore 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spezzatino al forno con champignon


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di spezzatino di vitello
    100 g di pancetta affumicata a fette
    500 g di funghi champignon
    1 spicchio d'aglio
    250 g di pomodori pelati
    1 cucchiaino di triplo concentrato di pomodoro
    origano + prezzemolo
    brodo + 2 cipolle
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Preparate le verdure. Pulite gli champignon, privandoli della parte terrosa, lavateli e tagliateli a tocchetti. Spellate e tritate le cipolle e l'aglio. Fate rosolare per qualche minuto i pezzi di carne in un tegame antiaderente con 2 cucchiai di olio, poi toglieteli dal fuoco.
    2) Foderate la pirofila. Sistemate le fette di pancetta in una pirofila, foderando fondo e bordi. Mettetevi sopra i funghi, i tocchetti di carne, le cipolle e l'aglio tritati e i pelati ben sgocciolati e spezzettati.
    3) Profumate con le erbe. Salate e pepate carne e verdure, spolverizzate con un pizzico di origano, abbondante prezzemolo tritato e bagnate con un mestolo di brodo caldo in cui avrete sciolto il triplo concentrato.
    4) Completate. Coprite la pirofila con alluminio o con un foglio di carta da forno bagnata e strizzata e trasferitela in forno già caldo a 180° per circa 2 ore e 45 minuti. Se, durante la cottura, il sugo dovesse restringersi troppo, unite ancora un po' di brodo caldo. Prima di servire, irrorate con l'olio rimasto.


    quasi un piatto unico, pratico da preparare perché cuoce "da solo" in forno

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata