Semifreddo con pere e liquirizia

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Semifreddo con pere e liquirizia


    invia tramite email stampa la lista

    State pensando di dare un pranzo e invitare qualcuno di importante? Allora non potete esimervi dal preparare un dessert con i fiocchi: questo semifreddo con pere e liquirizia è sicuramente l'ideale, raffinato, elegante, non deluderà né voi nè i vostri ospiti. Anzi, aspettatevi che vi chiedano il bis!

    • 1 Preparate la crema. Mettete 3 tuorli in una casseruola con 3 cucchiai di zucchero e sbatteteli con una frusta, finché saranno spumosi. Unite 1 cucchiaino di liquirizia in polvere (reperibile in erboristeria) diluita in 5 cucchiai di liquore alla liquirizia, poi appoggiate il recipiente su un bagnomaria e fate addensare la crema, sbattendo con una frusta.
    • 2 Incorporate la panna. Montate 300 ml di panna fresca ben fredda, amalgamatela delicatamente alla crema, poi versate il composto in uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro foderato con pellicola. Mettete in freezer per almeno 5 ore.
    • 3 Cuocete le pere. Sbucciate 2 pere mature, tagliatele a spicchi, eliminando i torsoli e fatele cuocere per 5 minuti in una padella con fondo pesante e coperchio, con 2 cucchiai di succo di limone, lo zucchero rimasto e 1 dl di vino Moscato.
    • 4 Completate. Togliete dal fuoco le pere, lasciatele intiepidire, frullate i 2 terzi della polpa e lasciate i restanti spicchi interi. Sformare il semifreddo sganciando lo stampo e, aiutandovi con la pellicola, trasferitelo in un piatto per dolci.
    • 5 Servite. Mettete sulla superficie gli spicchi di pera interi e servite il dolce con, a parte, la salsa di pere preparata.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata