Semifreddo al torrone a forma di albero

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Semifreddo al torrone a forma di albero


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di torrone classico alle nocciole o alle mandorle
    110 g di zucchero a velo
    2 albumi
    3 dl di panna da montare
    1 cucchiaio di liquore profumato (rum o Grand Marnier)
    200 g di cioccolato fondente



    1) Preparate il composto. Mettete gli albumi in una ciotola con lo zucchero a velo, ponetela su un bagnomaria caldo e iniziate a sbattere velocemente con una frusta, finché gli albumi risulteranno
    ben montati e lucidi e il composto tenderà a velare i bordi della ciotola. Togliete il recipiente dal bagnomaria e fate intiepidire. 2) Tritate il torrone. Mettete il torrone su un tagliere, pestatelo prima con un batticarne, in modo da frantumarlo, quindi con un pesante coltello riducetelo in grosse briciole. Amalgamatelo agli albumi montati e tiepidi, profumate con il liquore, mescolate delicatamente, quindi incorporate anche la panna montata, sempre mescolando lentamente dal basso verso l'alto, per non smontarla.
    3) Fate l'albero. Foderate uno stampo a forma di abete natalizio da 1-1,2 litri di capacità con pellicola trasparente. Fatela aderire bene sia al fondo che alle pareti,quindi riempite lo stampo con il composto preparato, livellandolo bene. Mettete lo stampo in freezer per almeno 5-6 ore a solidificare.
    4) Completate. Tritate il cioccolato con un grosso coltello riducendolo a grossi trucioli, mettetelo in una casseruola,
    appoggiatela su un bagnomaria e fatelo sciogliere, mescolando con un cucchiaio di legno. Toglietelo dal bagnomaria quan
    do sarà completamente fuso e aspiratelo con 1 grossa siringa nuova senza ago. Togliete il semifreddo dal freezer, sformatelo su un piatto per dolci e, con il cioccolato lasciato cadere dalla siringa, decorate l'abete, simulando le decorazioni natalizie. Lasciate solidificare i decori prima di servire.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata