Il rotolo di spinaci e ricotta è un primo piatto che per innumerevoli anni è stato il principe delle tavole delle feste in generale, in alternativa alle lasagne, ai cannelloni o ai timballi di pasta al forno. Ed essendo un piatto ricco e saporito, può diventare anche un gustoso piatto unico! Scopri con DMnow la semplice ricetta!
  • Procedura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo di ricotta e spinaci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Gli ingredienti del rotolo di ricotta e spinaci

    È primo piatto molto scenografico, realizzato con semplici ingredienti: una sfoglia di pasta fresca all'uovo farcita con un ripieno a base di spinaci saltati al burro, ricotta fresca vaccina e formaggio grana grattugiato. È una ricetta che si presta a mille varianti, per esempio puoi aggiungere al ripieno le spezie o i profumi che ti piacciono di più, come sostituire il grana con un' altro formaggio....ma non solo!

    Una volta lessato il rotolo, puoi servirlo tagliato a fette e condirlo in tanti modi diversi. Noi abbiamo scelto di condirlo semplicemente con burro fuso, ma se vuoi, puoi ripassare le fette di rotolo di ricotta e spinaci in forno, disponendole in una pirofila e cospargendole di besciamella o anche un semplice sugo di pomodoro.

    Preparazione del rotolo di ricotta e spinaci

    1. Lessa1 kg di spinaci per 14 minuti i pochissima acqua. Scolali, lasciali intiepidire, strizzali accuratamente, tritali con la mezzaluna e tienili da parte.
    2. Prepara la sfoglia all'uovo. Metti sulla spianatoia 300 gr di farina a fontana, sguscia al centro le 2 uova e aggiungi 2 mezzi gusci di acqua tiepida, sala. Lavora le uova e l'acqua con una forchetta, inizialmente senza inglobare farina. Quando le uova saranno ben battute inizia ad incorporare poca farina alla volta. Lavora con le mani fin quando l'impasto non sarà più troppo appiccicoso e impasta fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Fai riposare la pasta all'uovo avvolta nella pellicola per 30 minuti.
    3. Intanto prepara il ripieno. Salta gli spinaci lessati e tritati in una padella antiaderente con 30 gr di burro e lasciali asciugare a fuoco vivo per qualche minuto. Trasferiscili in una terrina, unisci 350 gr di ricotta, 4 cucchiai abbondanti di grana grattugiato, pepa, sala e amalgamate il tutto aiutandoti con un cucchiaio di legno.
    4. Quindi riprendi la pasta all'uovo e stendila sulla spianatoia leggermente infarinata, per ottenere una sfoglia rettangolare sottile pochi millimetri; e appoggiala su un telo spolverizzato di farina.
    5. Con una paletta di legno stendi il ripieno di ricotta e spinaci sulla sfoglia di pasta in modo uniforme, lasciando tutt'intorno un bordo libero di circa 1 cm.
    6. Aiutandoti con il telo arrotola la sfoglia su se stessa, avvolgila in un altro telo o in una garza e lega bene le estremità con uno spago da cucina. A questo punto, puoi cuocere il rotolo di ricotta e spinaci o puoi conservarlo in frigorifero, anche un giorno, fino al momento della cottura.
    7. Per la cottura del rotolo di ricotta e spinaci, immergilo in acqua bollente e cuocilo per 30 minuti circa, poi toglilo dall'acqua con 2 palette, per non romperlo. Togli il telo, trasferisci il rotolo su un tagliere, affettalo e disponi le fette su un piatto da portata caldo. Condisci il rotolo di ricotta e spinaci con burro fuso, a piacere, e sevi.
    Riproduzione riservata