Rotolo di ricotta e spinaci

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rotolo di ricotta e spinaci


    invia tramite email stampa la lista

    1) Lessate gli spinaci per 14 minuti i pochissima acqua, scolateli, lasciateli intiepidire, strizzateli accuratamente e
    tritateli.


    2) Mentre gli spinaci cuociono, mettete sulla spianatoia la farina a fontana, sgusciate al centro le uova,
    salate e lavorate gli ingredienti finché otterrete una pasta liscia.


    3) Stendete la pasta in una sfoglia sottile e rettangolare e appoggiatela su un telo spolverizzato di farina.


    4) Saltate gli spinaci in una padella antiaderente con una noce di burro e lasciateli asciugare a fuoco vivo per qualche minuto.

    5) Trasferiteli in una terrina, unite la ricotta, 4 cucchiai di grana, salate e amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.

    6) Con una paletta di legno stendete il composto sulla pasta in modo uniforme, lasciando tutt'intorno un bordo libero di circa un cm.

    7) Aiutandovi con il telo arrotolate la pasta su se stessa, avvolgetela in un altro telo o in una garza e legate le estremità con refe da cucina. Conservate il rotolo in frigorifero fino al momento dell'uso.

    Il giorno dopo

    Immergete il rotolo in acqua bollente e cuocetelo per 30 minuti circa, poi toglietelo dall'acqua con 2 palette, per non romperlo. Togliete il telo, trasferite il rotolo su un tagliere, affettatelo, disponetelo su un piatto da portata caldo e conditelo con burro fuso.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata