Ragù alla bolognese per i cellentani

Foto
5/5
  • Procedura 2 ore 35 minuti
  • Cottura 2 ore 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ragù alla bolognese per i cellentani


    invia tramite email stampa la lista

    100 g di polpa di maiale tritata
    400 g di polpa di manzo tritata
    100 g di pancetta tritata mezza
    cipolla
    mezza carota
    una costola di sedano
    un bicchiere di vino bianco secco
    400 g di passata di pomodoro
    un mestolo di brodo
    una noce di burro
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    6 cucchiai di parmigiano grattugiato
    500 g di cellentani
    sale, pepe

    1) Pulite e tritate fini il sedano, la carota e la cipolla. Fate soffriggere dolcemente questo trito in una casseruola, di
    coccio o di acciaio con fondo pesante, con l'olio e il burro caldi per 5 minuti.
    2) Unite le carni e la pancetta tritate e lasciatele rosolare per 10 minuti; bagnate il soffritto con il vino e fatelo
    consumare a calore medio-alto.
    3) Aggiungete la passata e proseguite la cottura per 2 ore circa, a calore bassissimo, mescolando spesso e
    aggiungendo un po' di brodo caldo ogni volta che il ragù tende ad asciugarsi troppo. Salate e pepate solo alla
    fine.
    4) Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata; scolatela al dente e conditela con il ragù e il parmigiano.



    di SALE&PEPE Riproduzione riservata