Burro aromatizzato

Burro alla maitre d’hotel

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Burro alla maitre d’hotel

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Usi il burro soltanto per cucinare o lo spalmi giusto sul pane a colazione? Lo utilizzi al minimo delle sue possibilità! Infatti, mescolato con gli ingredienti giusti può diventare un protagonista dei tuoi menu. Potrai stenderlo sulle tartine dell'antipasto più raffinato oppure lasciarlo sciogliere su carne o pesce fumanti: sentirai che profumo, e che sapore...

    Come? Preparando il burro alla maitre d'hotel ovvero il burro aromatizzato al prezzemolo, ideale per accompagnare verdure, carni, pesce grigliato, impanato o fritto. Ecco la semplicissima ricetta. Gli ingredienti che ti servono per 4 persone sono 5 in tutto: 120 g di burro, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 cucchiaio di succo di limone, sale e pepe.

    Preparazione

    1) Taglia 120 g di burro a pezzetti, mettilo in una terrina e lascialo ammorbidire per mezz'ora a temperatura ambiente. Poi lavoralo con una spatola o un cucchiaio di legno fino a quando diventerà cremoso.

    2) Lava e asciuga le foglie di 1 ciuffo di prezzemolo fresco, tritale molto finemente e aggiungile al burro, amalgamando bene. Incorpora 1 cucchiaio di succo di limone (poco per volta), un pizzico di sale e una macinata di pepe.

    3) Metti il burro aromatizzato su un foglio di carta di carta forno
    poi, aiutandoti con la carta o con le mani inumidite, forma un cilindro di circa 4 cm di diametro e avvolgilo strettamente. Trasferisci il cilindro di burro in frigorifero a rassodare per almeno un paio d'ore.

    4) Togli il burro alla maitre d'hotel dalla carta quando è il momento di servirlo. Poi taglialo a fette spesse con un coltello, meglio se a lama ondulata. Se hai ospiti e vuoi dare a ogni fetta una forma diversa, per una composizione elegante, puoi usare degli stampini tagliapasta a forma di cuore, stella o fiore.

    Puoi insaporire il tuo burro anche con altri aromi come peperoncino piccante, curry, aglio e cipolla, oppure con acciughe sotto sale o ancora con semi di senape, semi di papavero o salmone affumicato.

    Riproduzione riservata