Pomodori ripieni di panzanella

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pomodori ripieni di panzanella


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai ammorbidire il pane. Elimina la crosta delle fette di pane, strofinale con lo spicchio d'aglio, spezzettale, disponile in una pirofila in un solo strato e irrorale con 2-3 cucchiai di aceto e 2-3 cucchiai di olio extravergine.Lava i pomodori, taglia le calotte e tienile da parte. Svuotali.

    2) Prepara il ripieno. Spella la cipolla, tagliala a metà, disponi ciascuna metà sul tagliere dalla parte del taglio e riducila a fettine di circa 3-4 mm di spessore e quindi a dadini. Sbriciola con le mani il pane ammorbidito (se fosse troppo asciutto, immergilo rapidamente in acqua fredda e strizzalo bene o versagli sopra poca acqua) e trasferiscilo con la polpa dei pomodori e la cipolla a dadini in una ciotola. Unisci 4 uova e 10 foglie spezzettate di basilico. Regola di sale e pepe e mescola, in un modo da ottenere un composto omogeneo.

    3) Farcisci e inforna. Suddividi il ripieno preparato all'interno dei pomodori, aiutandoti con un cucchiaio, e riposiziona le calotte tenute da parte sul ripieno. Sciacqua la pirofila usata per ammorbidire il pane e foderala con carta da forno bagnata e strizzata. Disponi i pomodori ripieni nella pirofila, irrorali con un filo d'olio e cuocili in forno già caldo a 180°C per 20-25 minuti. Lascia intiepidire e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata