Polpette al latte con profumo di salvia

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette al latte con profumo di salvia


    invia tramite email stampa la lista

    Le polpette al latte con profumo di salvia rappresentano uno dei piatti più golosi e che gradiscono quasi tutti. Oggi conoscerete una versione ancora più sfiziosa, arricchita da pancetta, latte e un pizzico di profumo di salvia. Seguite attentamente i passi di questa ricetta.

    • 1 Preparate il composto. Immergete 40 g di mollica di pane in 1/2 dl di latte per 5 minuti, sgocciolatela, strizzatela e trasferitela in una ciotola. Spellate 1 scalogno ed eliminate l'eventuale cotenna di 50 g di pancetta stesa. Tritate i due ingredienti e metteteli nella ciotola con la mollica. Aggiungete 300 g di carne di vitello macinata e 200 g di carne di maiale macinata, 1 uovo, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, poca noce moscata grattugiata, sale e pepe. Amalgamate bene gli ingredienti.
    • 2 Formate le polpette. Con le mani inumidite formate tante polpette ovali di medie dimensioni, infarinatele e rosolatele su tutti i lati in una larga casseruola con 40 g di burro.
    • 3 Cuocetele. Unite la scorza di 1 limone non trattato a fettine, prelevata con un pelapatate ad archetto, e le foglie di salvia ben lavate. Versate 2 dl di latte leggeremente intiepidito e proseguite la cottura a fiamma bassa con la casseruola semi coperta per circa 30 minuti.
    • 4 Frullate. Sgocciolate le polpette e tenetele in caldo fra due piatti o in forno caldo, ma spento. Eliminate 2 foglie di salvia e le scorzette di limone tranne 1. Versate il fondo di cottura delle polpette in un piccolo mixer, unite 2 cucchiai di panna fresca e un pizzico di sale e pepe. Frullate, in modo da ottenere una salsina omogenea.
    • 5 Servite. Versatela sulla polpette al latte e servite subito.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata