Plum-cake macchiato

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Plum-cake macchiato


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di farina più quella per infarinare
    250 g di zucchero
    150 g di burro più quello per ungere
    4 uova
    buccia grattugiata di mezzo limone
    mezzo bicchiere scarso di latte
    una bustina di lievito in polvere
    rhum
    30 g di cioccolato fondente
    sale

    COME SI PREPARA
    In una terrina lavorate a spuma il burro (che avrete tenuto per almeno 2 ore a temperatura ambiente per farlo diventare morbido) con lo zucchero e i tuorli (tenete da parte gli albumi). Continuando a mescolare, aggiungete poco alla volta 200 g di farina, il latte, la buccia grattugiata di limone, una presa di sale e 2 cucchiai di rhum. Dopodiché in un'altra terrina montate a neve fermissima gli albumi. Su questi setacciate la farina rimasta e il lievito, prima mescolati insieme e, utilizzando un cucchiaio di legno, rimestate c on cura per ben amalgamare il tutto. Rovesciate il composto nell'impasto preparato in precedenza (foto 1) e incorporatelo delicatamente sollevandolo con un cucchiaio dal basso verso l'alto (in tal modo non correrete il rischio di smontare gli albumi). Dopodiché dividete l'impasto in 2 parti uguali e a una di queste aggiungete, sempre mescolando, il cioccolato fondente (foto 2), prima sciolto su fuoco basso, in una casseruola a bagnomaria con un cucchiaio di rhum. Imburrate e infarinate leggermente uno stampo da plum-cake e versatevi, alternandole, cucchiaiate di impasto al naturale e di impasto al cioccolato (foto 3). Mettete in forno caldo a 180° e cuocete per 45 minuti circa. Lasciate raffreddare nello stampo poi rovesciate il plum-cake in un piatto.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata