Plum cake di frutta essiccata

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Plum cake di frutta essiccata


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di farina di mais
    la scorza grattugiata di un limone e di un'arancia non trattati
    un baccello di vaniglia inciso
    50 g di zucchero
    250 g di frutta essiccata (albicocche, prugne, datteri, uvetta)
    50 g di arancia e cedro canditi a pezzetti
    una mela rossa
    cacao amaro
    50 g di gherigli di noce tritati
    un bicchiere di rum
    miele di liquirizia (si trova nei negozi di prodotti naturali)

    1) Lavate la mela, asciugatela, tagliatela a spicchi, eliminate i semi e spezzettatela grossolanamente; mettetela in
    una ciotola, aggiungete la frutta essiccata e candita, bagnate tutto con il rum, mescolate, coprite con un foglio di
    pellicola trasparente e lasciate macerare in frigo almeno per 40 minuti.
    2) Versate 7 dl d'acqua in una pentola antiaderente, unite le scorze degli agrumi, lo zucchero e il baccello di vaniglia
    e portate a ebollizione. Versate a pioggia, lentamente, la farina di mais, mescolando senza interruzione con un
    cucchiaio di legno, in modo che non si formino grumi. Abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per
    almeno 40 minuti, senza mai smettere di mescolare, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo; se la polenta
    tendesse a diventare troppo soda, potete aggiungere poco succo d'arancia caldo.
    3) Al termine della cottura, togliete la polenta dal fuoco, eliminate il baccello di vaniglia e aggiungete la frutta ben
    sgocciolata dal rum di macerazione; mescolate bene per amalgamare il tutto, quindi versate il composto in uno
    stampo da plum cake lungo 18-20 cm e largo 8-10 cm, premendolo per compattarlo; fate raffreddare a temperatura
    ambiente almeno per 4 ore.
    4) Sformate il plum cake sul piatto di portata e cospargetelo con abbondante cacao, facendolo passare attraverso
    un colino a maglie fitte; decorate la superficie del dolce con i gherigli di noce spezzettati o, se vi piace, con altra frutta
    secca. Tagliate il plum cake a fette non troppo sottili e servitele cosparse con il miele.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata