PIZZA L’impasto di base

5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

PIZZA L’impasto di base


    invia tramite email stampa la lista

    per 700 g circa di pasta
    500 g di farina "0" più quella per la lavorazione
    25 g di lievito di birra fresco
    un cucchiaino di sale fino

    Disponete la farina a fontana sulla spianatoia (1) e versate nel foro centrale 2,5 dl circa di acqua tiepida (2): la quantità  d'acqua dipende dalla temperatura esterna e dall'umidità della farina. Unite il lievito spezzettato grossolanamente con le dita (3) e scioglietelo nell'acqua (4). Infilate la mano nel pozzetto e iniziate a incorporare la farina dalle pareti interne della fontana finché avrete ottenuto una pastella densa (5). Cominciate a impastare gli ingredienti sulla spianatoia infarinata, aggiungendo la maggior parte della farina. Lasciate riposare per 10 minuti, poi unite il sale e impastate ancora fino a far assorbire tutta la farina rimasta. Lavorate quindi appoggiando il palmo delle mani con il peso del corpo sull'impasto (6): continuando nell'operazione la pasta tenderà ad assumere la forma di un filone, poi ripiegate su se stesso la punta del filone, schiacciate con il palmo delle mani e ripiegate ancora la pasta su se stessa. Procedete allo stesso modo fino a ottenere di nuovo la forma di una palla (7). Lavorate ancora la pasta molto energicamente, appoggiando sull'impasto il peso del vostro corpo, fino a ridargli la forma di un filone. Ripetete quindi la lavorazione, come indicato, per una ventina di minuti, fino a ottenere una pasta soffice ed elastica. Dividete la pasta in 4 porzioni uguali (8), date loro una forma rotonda, sistematele su una teglia infarinata, copritele con un telo e lasciatele lievitare per un paio d'ore (9) in un luogo tiepido e lontano da correnti d'aria (se preferite, potete lasciare l'impasto non porzionato: in questo caso per facilitare la lievitazione, incidetelo sulla superficie con un taglio a croce). Per ottenere un impasto più¹ digeribile, disponete i panetti dentro un contenitore, copriteli con un telo e lasciateli lievitare in frigo per 3 ore, poi toglieteli dal frigo e fateli lievitare ancora per 3 ore a temperatura ambiente.
    Con le dosi indicate si ottengono 700 g circa di pasta per la pizza, sufficienti per 4 persone.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata