Idee in cucina

Pasticcio di Natale

5/5
  • Procedura 1 ora 45 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

1) Soffriggete la cipolla e il prezzemolo tritati in una casseruola con un filo d'olio, unite la carne tritata, fatela rosolare, bagnatela con il vino e lasciatelo consumare. Aggiungete la polpa di pomodoro, salate e cuocete a fuoco basso per 40 minuti circa.

2) Saltate le cimette di cavolfiore in poco olio. Lessate al dente la pasta tipo caserecce, scolatele e conditele con metà del ragù e metà del pecorino grattugiato.

3) Ungete d'olio uno stampo di 26 cm di diametro e foderatelo con un disco di pasta da pane; disponetevi sopra la pasta, poi il ragù rimasto, i cavolfiori, la ricotta sbriciolata e il pecorino avanzato. Coprite con il secondo disco di pasta e sigillate i bordi.

4) Punzecchiate la superficie del pasticcio di Natale, spennellatela d'olio e cuocete il pasticcio nel forno a 180° C per 30 minuti, fino a quando sarà dorato in superficie.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata