Idee in cucina

Pasta fredda in verde con pinoli

4/5
  • Procedura 32 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta fredda in verde con pinoli


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulisci il cipollotto ed elimina 2/3 della parte verde. Porta a ebollizione abbondante acqua in un pentola, salala e cuoci la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura della pasta, aggiungi nella pentola il cipollotto. Scola pasta e cipollotto e raffreddali sotto acqua fredda corrente. Lascia asciugare la pasta stesa su un telo; trasferiscila in una ciotola e irrorala con 2 cucchiai di olio.

    2) Fai la salsa. Sfoglia, lava e asciuga il prezzemolo, la maggiorana e la menta. Lava e asciuga gli spinacini. Frulla le erbe aromatiche e metà degli spinacini nel mixer con il cipollotto scottato a pezzetti, metà dei pinoli, 4 cucchiai di olio extravergine, sale e pepe, in modo da ottenere una salsina ben omogenea.

    3) Condisci la pasta con la salsina preparata e mescola. Tosta i pinoli rimasti in un padellino antiaderente, senza grassi, per 1-2 minuti e uniscili alla pasta con gli spinacini rimasti e il parmigiano reggiano tagliato a scaglie sottili (con un pelapatate o un coltellino). Mescola e servi in tavola.



    Vuoi ricette economiche e super veloci da cucinare, nonchè dietetiche dal punto di vista dell'apporto calorico? La pasta fredda è perfetta per una cena dell'ultimo minuto con gli amici: ecco 9 idee da cui prendere spunto.


    di IN TAVOLA Riproduzione riservata