• Procedura
    1 ora 35 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Margherita all’arancia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    160 g di fecola -
    140 g di farina -
    220 g di zucchero semolato -
    4 uova -
    2 tuorli -
    1,5 dl di latte -
    una bustina di lievito vanigliato -
    zucchero a velo -
    50 g di burro -
    una bustina di vaniglina -
    1,5 dl di succo di arancia -
    la scorza grattugiata di un'arancia



    1) Separate i tuorli dagli albumi e lavorateli con 160 g di zucchero semolato fino a ottenere una crema gonfia e chiara; unite la fecola setacciata con 100 g di farina e il lievito e mezzo dl di latte a cucchiaiate.
    2) Unite 0,2 dl di succo d'arancia e i 4 albumi a neve, trasferite il composto in uno stampo del diametro di 22 cm, unto con 10 g di burro e infarinato, e cuocetelo in forno a 180° per 50-55 minuti. Lasciate intiepidire, sformate la torta, fatela raffreddare e capovolgetela.
    3) In una casseruola sbattete i 2 tuorli con lo zucchero semolato rimasto, aggiungete la rimanente farina e la vaniglina, poi unite il latte rimasto, 0,3 dl di succo d'arancia e la scorza grattugiata. Addensate la crema a fuoco dolce, unitevi il burro rimasto, fatelo fondere e lasciate raffreddare. 4 Dividete la torta a metà, spennellatela con il succo d'arancia rimasto e farcitela con la
    crema. Ricomponete la torta, appoggiatevi sopra una dima con gli agrifogli, spolverizzatela di zucchero a velo, eliminate la dima e sistemate la torta sul piatto da portata.
    Riproduzione riservata