Idee in cucina

Linguine al pesto di zucchine

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Linguine al pesto di zucchine


    invia tramite email stampa la lista
    Linguine al pesto di zucchine
    La trovi anche su:

    Semplici ma golosissime: le linguine al pesto di zucchine sono un primo estivo di sicuro successo. In questa pratica ricetta step by step vi spieghiamo come cucinarne una versione con salsa a base di basilico e verdura cotta. Potete in realtà preparare il vostro pesto di zucchine fatto in casa anche con verdura cruda, grattugiata, e altre erbe aromatiche piuttosto che rucola fresca. Anche le varietà di basilico che potete sfruttare sono in realtà molteplici e ciascuna ha caratteristiche diverse. Le più comuni sono il Ligure con profumo intenso e delicato, particolarmente adatto alla preparazione del pesto alla genovese; il Greco con foglie molto piccole e sapore deciso e piccante; il Rosso, poco noto, con foglie quasi color bordeaux, profumatissime, perfette con le verdure grigliate. Infine il classico napoletano a foglia larga caratterizzato da aroma pungente.

    • 1

      Preparate le zucchine. Spuntate 500 g di zucchine, lavate e asportate la parte verde con circa 6-7 mm di polpa: dovreste ottenerne 250 g. Potete utilizzare la parte centrale per una minestra o una vellutata o una crema fredda.

    • 2

      Cuocete la verdura. Lessate la parte asportata delle zucchine in una pentola con circa 1 cm di acqua e con il coperchio per circa 5 minuti. La polpa dovrà rimanere un poco al dente. Lasciate intiepidire, poi tagliatene a dadini circa 70 g del totale.

    • 3

      Frullate il basilico. Sfogliate 2 mazzetti di basilico, immergetelo velocemente in una bacinella d'acqua, sciacquatelo delicatamente quindi asciugatelo in una centrifuga per insalate. Dovreste avere circa 30 g di foglie, frullatele con 20 g di pinoli e 1/2 spicchio di aglio spellato.

    • 4

      Completate il pesto. Aggiungete alla crema di basilico e pinoli la polpa di zucchine lessate (tenete da parte i 70 g tagliati a cubetti) e frullate di nuovo, aggiungendo anche 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 2 cucchiai di pecorino sardo grattugiato e 3 cucchiai di grana o parmigiano. Regolate di sale. Dovrete ottenere una crema omogenea.

    • 5

      Nel frattempo, portate a ebollizione circa 3 litri di acqua, salatela, immergetevi 320 g di pasta di semola di grano duro, scolatela al dente e conditela con il pesto di zucchine preparato. Mescolate bene, aggiungete i cubetti di zucchina tenuti da parte e servite.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata