Pasta al pesto di zucchine e rucola

  • Procedura
    42 minuti
  • Cottura
    12 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pasta al pesto di zucchine e rucola

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Pasta al pesto di zucchine e rucola

    La trovi anche su:

    Quando arriva il momento di cucinare, succede che si abbia poco tempo a disposizione, ma il desiderio di un primo piatto sfizioso va a contrastare con la mancanza di tempo: ecco allora che alcuni piatti, semplici e allo stesso tempo golosi, vengono in aiuto anche di coloro che vanno sempre di fretta. Di seguito la ricetta della pasta al pesto di zucchine e rucola.

    Preparazione

    1) Spuntate 2 zucchine tenere, lavatele, asciugatele e tagliatele a metà per il lungo; con uno scavino o un cucchiaino eliminate parzialmente la parte bianca interna; grattugiate il resto usando una grattugia a fori grossi.

    2) Mettete nel mortaio 1 spicchio di aglio sbucciato, schiacciatelo con il pestello, unite le foglie di 1 abbondante mazzetto di rucola selvatica lavate, asciugate e spezzettate, le foglie di 1 ciuffo di prezzemolo e un pizzico di sale grosso.

    3) Continuate a schiacciare con il pestello finché le erbe saranno completamente spappolate, unite anche le zucchine grattugiate, 40 g di grana grattugiato e 50 g di gherigli di noci: versate a filo mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva e continuate a lavorare gli ingredienti fino a ottenere una crema. Se non avete il mortaio passate tutto al mixer azionando l'apparecchio a intermittenza per evitare di stracciare le erbe e rendere il pesto amaro.

    4) Cuocete 320 g di spaghetti grossi in abbondante acqua salata, scolateli e raccoglieteli in una terrina calda; conditeli con il pesto di zucchine e rucola, pepate a piacere e mescolate bene.

    Riproduzione riservata