le-ciambelle-di-patate preparazione

Ciambelle di patate

  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ciambelle di patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Scorri la ricetta step by step e impara a preparare con le tue mani le tradizionali ciambelle di patate: fragranti frittelle dal sapore sfizioso e il profumo di miele e limone.

    1) Prepara gli ingredienti. Fai intiepidire il latte e scioglici il lievito. Mescola la farina con lo zucchero e disponili a fontana sulla spianatoia. Crea un incavo al centro e versaci il latte. Aggiungi un pizzico di sale. Impasta, fino a ottenere una palla omogenea. Disponila in una ciotola, fai un taglio a croce sulla sommità e lasciala lievitare per almeno 1 ora, coperta da pellicola, in un luogo tiepido e asciutto. Nel frattempo lava le patate e lessale con la buccia per circa 40 minuti dall'ebollizione. Scola le patate, sbucciale e passale allo schiacciapatate.

    2) Fai il composto. Rilavora la pasta lievitata per 2-3 minuti, stendila con le mani sulla spianatoia e disponi al centro le patate, le uova e la cannella. Ripiega la pasta e lavorala ancora per amalgamare gli ingredienti. Fai tante palline delle dimensioni di un'albicocca. Premi ciascuna pallina al centro con il dito e allarga il buco per ottenere tante ciambelle.

    3) Friggi i dolcetti. Disponi le ciambelle su carta da forno, coprile con un telo e lasciale lievitare per 30 minuti. Scalda abbondante olio di arachidi e friggi le ciambelle, poche alla volta, 2 minuti per lato. Sgocciolale su carta assorbente.

    4) Guarnisci e servi. Trasferisci le ciambelle di patate sulla gratella, sotto la quale avrai messo un foglio di carta da forno e irrorale con miele leggermente riscaldato a bagnomaria e profumato con il succo di 1/2 limone. Cospargile con i confettini colorati e portale in tavola.

    Riproduzione riservata