• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

La Dama di cioccolato

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    240 g di cioccolato fondente
    100 g di cioccolato bianco
    240 g di nocciole o mandorle sgusciate
    8 uova
    50 g di farina 00
    240 g di burro
    40 g di zucchero semolato
    160 g di zucchero a velo
    quello per decorare
    35 g di cacao amaro in polvere
    sale


    1 Cuoci la torta. Fai fondere il cioccolato fondente a bagnomaria e lascialo intiepidire. Frulla finemente le nocciole o le mandorle al mixer con lo zucchero semolato. Riuniscile in una ciotola con la farina, il burro fuso, lo zucchero a velo, le uova, 20 g di cacao e un pizzico di sale e mescola. Aggiungi a filo il cioccolato fuso, mescolando, in modo daottenere un impasto ben omogeneo. Suddividilo in 2 teglie di alluminio usa e getta foderate con carta da forno bagnata e strizzata e cuoci in forno già caldo a 1 8) O°C per 20 minuti. Sforna le torte, lasciale raffreddare e sformale sul piano di lavoro foderato con carta da forno.
    2 Crea la scacchiera. Ricava dalla parte centrale della prima torta un quadrato di 20X20 cm e tieni da parte i ritagli. Con la lama di un coltello incidi la superficie del quadrato in modo da creare 64 caselle quadrate (8 per ogni lato) di 2,5 cm di lato ciascuna. Sciogli a bagnomaria il cioccolato bianco e,aiutandoti con un cucchiaio e una spatolina imbianca metà delle caselle, in modo da creare una scacchiera bianca e nera.
    3 Fai le pedine. Con un tagliapasta di 2 cm di diametro ritaglia 24 pedine dai ritagli della prima torta e da parte della seconda. Spolverizza 12 pedine con zucchero a velo e le altre con cacao amaro. Posiziona le pedine da dama bianche e nere sulla scacchiera e servi.

    Riproduzione riservata