La crostata dorata di meringata e uva brinata

Foto
5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

La crostata dorata di meringata e uva brinata


    invia tramite email stampa la lista

    La meringata con le noci si fa foderando uno stampo con 1 rotolo di pasta frolla. Bucherella il fondo, copri con l'alluminio, riempi di legumi e cuoci in forno a 200° per 15 minuti. Leva carta e legumi e cuoci altri 15 minuti. Sforma. Cuoci degli acini d'uva divisi a metà  con 1 cucchiaio di zucchero e 1 bicchierino di Moscato per 20 minuti. Aggiungi 30 g di gherigli spezzettati. Monta a neve 1 albume con 20 g di zucchero. Metti sulla crostata 40 g di amaretti sbriciolati, l'uva e l'albume. Gratina sotto il grill per pochi istanti.
    1_ Prendi un grappolino d'uva rosé, lavalo e asciugalo. Sbatti in una ciotola 1 albume, intingi il grappolino, passalo nello zucchero e mettilo poi su un foglio di carta forno. Ora lascia asciugare per 30 minuti.
    2_ Guarnisci la meringa con dei pezzetti di foglia d'oro, staccata con le pinzette dal foglietto di oro a uso alimentare. Decora con l'uva brinata e servi la torta in tavola.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata