• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    12
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Kransekake (Danimarca)

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    450 g di mandorle pelate -
    450 g di zucchero a velo -
    3 albumi
    Per la glassa:
    un albume -
    mezzo limone -
    250 g di zucchero a velo



    1 Riunite nel mixer le mandorle con lo zucchero a velo e frullatele fino a ottenere un composto finissimo. Incorporate gli albumi e mescolate, poi trasferite l'impasto in una bastardella e scaldatelo a bagnomaria per 5-6 minuti, mescolando spesso, finché si intiepidisce e risulta così più morbido.
    2 Disponete due fogli di carta da forno su due grosse teglie, disegnatevi 9 cerchi partendo da 16 cm di diametro e decrescendo ogni volta di un cm. Trasferite la pasta di mandorle preparata in una tasca da pasticciere con la bocchetta liscia di un cm e
    formate degli anelli sulla carta da forno girata seguendo le linee tracciate.
    3 Lasciate riposare l'impasto per 30 minuti e cuocete la pasta di mandorle per 35 minuti nel forno caldo a 160°. Intanto preparate la glassa. Montate con un paio di fruste elettriche l'albume con lo zucchero a velo e il succo di limone fino a ottenere una glassa soda e lucida. Trasferitela in una tasca da pasticciere montata con la bocchetta liscia di 3 mm, decorate i biscotti con linee a zig zag e sovrapponeteli in ordine decrescente. Lasciate asciugare la glassa.
    Riproduzione riservata