• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Difficoltà
    difficile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fudge alla vaniglia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Ingredienti per 45/50 pezzi

    420 g di zucchero,
    60 g di burro,
    1,5 dl di latte,
    una fialetta di essenza di vaniglia.

    VERSA il latte in un pentolino con il fondo spesso, unisci lo zucchero e il burro. Scalda il tutto su fuoco basso,
    mescolando piano in modo da non schizzare sui bordi del pentolino ed evitare che lo zucchero bruci. Quando il tutto si
    è sciolto, lascia sobbollire per 15 minuti circa.
    PREPARA una ciotolina con acqua e qualche cubetto di ghiaccio.
    Lascia cadere nella ciotola alcune gocce di composto e radunale con la punta delle dita. Se riesci a formare una
    piccola pallina morbida, significa che è pronto. Altrimenti prosegui la cottura e ripeti il controllo di tanto in
    tanto. Quando la consistenza è giusta (si chiama "piccola bolla"; per chi avesse un termometro da caramello la
    temperatura deve essere fra 112° e 116°), immergi il pentolino in un piatto di acqua fredda per fermare subito la
    cottura. Mescola rapidamente.
    UNISCI al composto l'essenza di vaniglia e lascia riposare per 5 minuti, mescolando ogni
    tanto. Sbatti poi il composto con il cucchiaio, fino a quando diventerà denso e avrà perso la sua lucentezza. Versa
    in una pirofila di circa 20 per 10 cm coperta con carta da forno e livella il composto.
    LASCIA raffreddare per qualche ora, coperto. A questo punto puoi tagliare il fudge a quadrati di 2 cm di lato, usando
    un coltello a lama sottile.
    Questi dolci si conservano per settimane, ben chiusi in scatole ermetiche e separati fra loro da strati di carta da
    forno.
    Riproduzione riservata