• Procedura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Focaccia alle pesche

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di pasta da pane (si trova dal panettiere)
    4 grosse pesche o 6 piccole
    4 cucchiai di zucchero
    un cucchiaio di gelatina di pesche o di albicocche
    2 chiodi di garofano
    60 g di margarina

    Scottate le pesche in acqua bollente per un minuto, scolatele, immergetele nell' acqua fredda e sbucciatele. Se preferite potete preparare la focaccia usando le pesche appena scottate, ma con la buccia. Stendete la pasta da pane in una teglia rotonda di 26-28 cm dal bordo basso, copritela con un panno e lasciatela lievitare al caldo per 30 minuti. Nel frattempo, tagliate le pesche a spicchi abbastanza spessi, spolverizzateli, con 3 cucchiai di zucchero e lasciate riposare. Dopodiché scolate la frutta dallo sciroppo, che terrete da parte, e distribuitela sulla pasta affondandola leggermente e lasciando libero il bordo. Pestate i chiodi di garofano con lo zucchero rimasto: con questo miscuglio spolverizzate la superficie del dolce e distribuitevi sopra la margarina a fiocchetti. Nel frattempo avrete riscaldato il forno a 220°. Mettetevi la teglia e fate cuocere la focaccia per 30 minuti circa. In una casseruola sciogliete la gelatina di frutta con lo sciroppo delle pesche tenuto da parte; a cottura ultimata spennellate la frutta con la salsa ottenuta.
    Riproduzione riservata