Idee in cucina

Filetti di orata in crosta agli aromi

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetti di orata in crosta agli aromi


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Disponete 300 g di farina a fontana sul piano di lavoro e impastatela con 150 g diburro morbido a tocchetti e un pizzico di sale. Unite 0,8 dl di acqua fredda e lavorate fino a ottenere un composto omogeneo. Raccogliete l'impasto in una palla e avvolgetelo in un telo pulito. Lasciate riposare al fresco per mezz'ora.

    2) Nel frattempo lavate 1 mazzetto di prezzemolo, asciugatelo e tritatelo con 1 scalogno e mezzo finocchio, poi mescolatevi il pangrattato. Adagiate i 2 filetti di orata da 300 g ciauscono sul piano di lavoro, eliminate eventuali lische, salate e pepate leggermente.

    3) Stendete la sfoglia e dividetela in 2 parti. Adagiate un filetto al centro della prima, copritelo con la farcia e sovrapponete l'altro filetto. Appoggiatevi sopra la seconda sfoglia, facendola aderire bene ai bordi. Tagliate la pasta in eccesso formando la sagoma di un pesce. Con un coltello appuntito intagliate la superficie a piccole onde per simulare le scaglie e incidete i contorni con il retro della lama.

    4) Formate una pallina con un avanzo di pasta, inumiditela e applicatela sul muso del pesce in modo da formare l'occhio. Spennellate la superficie con il tuorlo diluito con 2 cucchiai d'acqua e passate in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa. Trasferite i filetti di orata in crosta agli aromi su un piatto da portata, decorate a piacere con foglioline di insalata verde e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata