doppia-pizza-farcita immagine

Doppia pizza farcita

  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Doppia pizza farcita

    Invia tramite Email Stampa la lista

    1) Togliete la crosta al pane pugliese (se non ne avete potete usare anche del pane carré o altro pane bianco) e tagliatela fette sottili. In una terrina versate del latte e immergetevi metà delle fette di pane, una alla volta, poi adagiatele in una pirofila di 28-30 cm di diametro, unta di olio. Disponete sul pane uno strato di grana grattugiato, poi uno di pomodori tagliati a filetti (oppure a quadretti). Insaporite con una presa di sale, una macinata di pepe e un cucchiaio di maggiorana secca (in mancanza potete usare origano o timo) poi irrorate con un filo d'olio.

    2) Tagliate la mozzarella a fettine molto sottili: se usate il tipo da pizza potete addirittura tagliarla a macchina. Posate uno strato di mozzarella sui pomodori, poi distribuitevi sopra delle rondelle di olive farcite alternate con qualche pezzetto di acciuga. Dopodiché immergete nel latte le fette di pane rimaste e con queste componete un secondo strato (ricordate di strizzare bene le fette prima di metterle nella pirofila).

    3) Cospargete il pane con altro grana grattugiato (fatene uno strato piuttosto abbondante), poi mettete di nuovo filetti di pomodoro, sale, pepe e aromi. Irrorate ancora con un filo di olio. Fate uno strato compatto di mozzarella sul pomodoro e in superficie distribuite i filetti di acciuga rimasti, tagliati a pezzetti, le olive avanzate a rondelle e quadretti di pomodoro.

    Cospargete abbondantemente di origano e mettete in forno caldo a 200° per 20 minuti.

    Riproduzione riservata