• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Dolcetti baklava (Turchia)

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 confezione di pasta fillo da 270 g,
    250 g di frutta secca mista (noci, pistacchi, mandorle),
    1 cucchiaio di zucchero,
    125 g di burro fuso
    Per lo sciroppo:
    20 g di miele,
    150 g di zucchero,
    130 g di acqua,
    1 cucchiaio di acqua di rose o di acqua di fiori d'arancio


    - Scongela la pasta fillo dentro una teglia e coprila con un panno umido (ma fai attenzione a non metterlo direttamente sulla pasta). Versa in una pentola tutti gli ingredienti per lo sciroppo, tranne l'acqua di rose (o di fiori d'arancio). Fai bollire il liquido a fuoco vivace per 7 o 8 minuti, lascialo intiepidire, unisci l'acqua di rose e metti in frigo per qualche ora.
    - Trita grossolanamente la frutta secca e uniscila allo zucchero. Taglia i fogli di pasta a metà, in modo da ottenere tanti quadrati. Appoggiane un po' su una placca foderata con la carta da forno unta. Spennellali con del burro fuso, coprili con un secondo strato e continua nello stesso modo fino a ottenere 5 strati.
    - Cospargi l'ultimo strato di pasta fillo con metà del composto di frutta secca e zucchero. Ricopri con altri 5 fogli di pasta fillo, sempre unti, di volta in volta, con il burro liquido (soprattutto l'ultimo strato, quello di superficie). A questo punto, con un coltello affilato e inumidito di acqua, taglia le torrette di pasta fillo a losanghe (attenzione a non scomporle).
    - Inforna la teglia nel forno già caldo (a 180°) per 30 minuti circa. A fine cottura, la pasta deve risultare dorata e molto croccante. A questo punto, sforna il dolce. Lascialo riposare per almeno 10 minuti e poi cospargilo con lo sciroppo di zucchero e miele che hai preparato. Servilo quando è completamente freddo.
    Riproduzione riservata