• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Dolce diplomatico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 dischi di pan di Spagna di 20 cm di diametro
    150 g di frutta candita mista a dadini
    kirsch
    4 uova
    100 g di zucchero
    una stecca di vaniglia
    mezzo litro di latte
    4 fogli di colla di pesce
    un quarto di panna
    olio di mandorle
    qualche ciliegina candita

    COMESI PREPARA
    Fate scaldare II latte con la stecca di vaniglia, poi lasciatelo in infusione per un quarto d'ora . Mettete i tuorli in una terrina,
    unitevi lo zucchero (foto 1) e montateli finché saranno gonfi e spumosi. Eliminate la stecca di vaniglia e versatelo lentamente
    nella crema. Trasferite il composto nella casseruola usata per il latte, mettetelo sul fuoco a bagnomaria e, sempre mescolando
    con un cucchiaio di legno (foto 2), fate cuocere la crema finché comincerà a velare il cucchiaio (circa un quarto d'ora). Levatela
    dal fuoco, immergete la casseruola in un recipiente contenente dei cubetti di ghiaccio e fate raffreddare, mescolando. Nel frattempo avrete fatto ammorbidire in acqua fredda la colla di pesce; strizzatela e fatela sciogliere sul fuoco con un cucchiaio di kirsch, poi versatela nella crema (foto 3), mescolando. Unite anche la panna montata (foto 4) e rimestate con molta delicatezza
    dal basso verso l'alto. Versate in uno stampo da charlotte di 20 cm di diametro unto di olio di mandorle uno strato alto 2 dita
    di crema ritagliate un disco di pan di Spagna in misura dello stampo, spruzzatelo di kirsch e posatelo sulla crema. Distribuitevi
    sopra metà dei canditi, poi fate un altro strato di crema, un altro disco di pan di Spagna ritagliato e spruzzato di kirsch e cospargetelo con i restanti canditi. Finite con la crema e mettete in frigo per 4 ore. Servite il dolce capovolto e decorato con le
    ciliegine.
    Riproduzione riservata