• Procedura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Dessert d’autunno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di castagne
    una foglia di alloro
    burro
    zucchero al velo
    zucchero semolato
    50 g di amaretti
    50 g di cacao amaro
    liquore all'amaretto
    2 uova
    Marsala
    sale

    COME SI PREPARA
    Mettete le castagne in una casseruola, copritele di acqua, salate, unite l'alloro e fatele cuocere per circa un'ora. Prelevatene una alla volta, sbucciatele mentre sono ancora calde e passatele allo schiacciapatate. Con una spatola lavorate 50 g di burro morbido in una terrina e quando sarà spumoso incorporatevi 2 cucchiai di zucchero al velo. Dopodiché unitevi il cacao e mescolate di nuovo. Aggiungete quindi 2 cucchiai di liquore all'amaretto, gli amaretti pestati finemente e, infine, incorporate il passato di castagne. Mescolate a lungo. Suddividete il composto preparato in 8 stampini d a crème caramel. Copriteli e metteteli in frigo per 2-3 ore. Poco primadi portare in tavola, preparate lo zabaione: sgusciate i soli tuorli in un polsonetto, unite 2 cucchiai colmi di zucchero semolato e con la frusta (anche elettrica) montate i tuorli finché saranno gonfi e spumosi. Dopodiché incorporatevi 4 cucchiai abbondanti di Marsala, mescolate bene e mettete il recipiente su fuoco basso a bagnomaria, mescolando sempre fino a che la crema avrà triplicato il suo volume. Togliete gli stampini dal frigo e sformateli su piatti individuali: versatevi sopra lo zabaione caldo e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata