Crostatine alle prugne

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostatine alle prugne


    invia tramite email stampa la lista

    Per la pasta:
    150 g di farina
    100 g di nocciole in polvere
    un tuorlo crudo
    2 tuorli sodi setacciati
    2 cucchiai di succo d'arancia
    100 g di burro
    una grattatina di noce moscata
    sale

    Per il ripieno:
    130 g di confettura di prugne e 130 g di frutti di bosco
    8 prugne fresche
    2 cucchiai di zucchero
    2 cucchiai di pinoli

    1) Per la pasta: frullate la farina nel mixer con le nocciole, i tuorli sodi setacciati e quello crudo, il burro a dadini, la noce
    moscata, una presa di sale e il succo d'arancia, incorporando un cucchiaio di acqua fredda solo se la pasta risulta troppo
    compatta. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per un'ora.
    2) Scaldate il forno a 180°. Imburrate 8 stampini da crostatina. Stendete la pasta in 8 dischetti e usateli per foderare gli
    stampini; mescolate le 2 confetture e distribuitene uno strato di mezzo cm in ogni stampino; tagliate la pasta che eccede
    dai bordi, rimpastatela e stendetela nuovamente; usatela per formare una griglia sulle crostatine e cuocetele in forno per
    25 minuti.
    3) Tagliate intanto le prugne a metà, togliete i noccioli, allineatele in una teglia, co-spargetele con lo zucchero e lasciatele
    riposare per 15 minuti. Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura delle crostatine, mettete su ognuna 2 mezze
    prugne con il loro sciroppo e qualche pinolo. Toglietele dal forno quando saranno completamente dorate e servitele
    tiepide o fredde.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata