Crostatine ai frutti di bosco

Crostatine ai frutti di bosco

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostatine ai frutti di bosco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Srotolate i dischi di pasta frolla e usateli per foderare 6 stampi da crostatine di 12-14 cm di diametro, imburrati; punzecchiate i fondi con una forchetta, coprite con un disco di carta da forno e cospargete con legumi secchi. Metteteli in forno a 180° per 20 minuti.
    2) Portate a ebollizione il latte con la scorza del limone; intanto montate i tuorli con 120 g di zucchero, aggiungete la farina setacciata, alternandola al latte filtrato facendo attenzione a non formare grumi. Cuocete la crema a fuoco basso, mescolando in continuazione, finché velerà il cucchiaio (circa 10 minuti). Toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare. Montate la panna a neve ferma e incorporatela alla crema pasticcera, coprite con la pellicola e mettete in frigo.
    3) Lavate velocemente e asciugate i frutti di bosco, raccoglieteli in una ciotola, spolverizzateli con lo zucchero rimasto, mescolate, coprite la ciotola con pellicola e mettete in frigo.
    4) Togliete dal forno gli stampi, eliminate carta e legumi, sformate i gusci di pasta e lasciateli raffreddare completamente su una gratella. Quindi riempiteli con la crema pasticcera ben fredda, livellatela con il dorso di un cucchiaino e distribuitevi sopra i frutti di bosco sgocciolati; guarnite, a piacere, con foglie di menta e servite.

    Riproduzione riservata