Crostata di fichi e noci al Rum

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata di fichi e noci al Rum


    invia tramite email stampa la lista
    Crostata di fichi e noci al Rum
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Rassodate 2 uova, raffreddatele ed eliminate gli albumi. Tritate finemente nel mixer 40 g di gherigli di noce con 60 g di zucchero di canna, aggiungete 150 g di farina, un cucchiaino di cannella, un pizzico di lievito vanigliato in polvere, 120 g di burro freddo a dadini e il sale e frullate finché il composto sarà granuloso. Unite 2 tuorli sodi e un cucchiaio di Rum e frullate brevemente. Avvolgete l'impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.

    2) Stendete i 2 terzi della pasta in una sfoglia rettangolare e rivestite uno stampo di 15x25 cm, foderato con carta da forno. Bucherellate il fondo, eliminate la pasta eccedente e unitela al terzo rimasto. Coprite la sfoglia con carta da forno bagnata e strizzata e riempita con fagioli secchi e cuocete in forno già caldo a 200° per 10 minuti.

    3) Mescolate 2 uova intere rimanenti e i tuorli con lo zucchero semolato, il burro rimasto fuso e intiepidito e 100 g di scorze d'arancia tritate e versateli nella base precotta. Lavate e affettate i 4 fichi, disponeteli nello stampo e completate con la pasta rimasta tagliata a strisce. Infornate a 180° per 30-35 minuti

    4) Estraete la crostata dal forno, lasciate raffreddare e servite.


    Questo dolce dal ripeno di frutta secca e fichi è ideale per una colazione nutriente o una merenda. La crostata di fichi e noci al rum richiede un pò di tempo per la preparazione ma il risultato è delizioso, la cottura al forno dona alla torta una pasta friabile dall'interno morbido e goloso dall'aroma di cannella.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata