Crostata di farina gialla e mirtilli

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata di farina gialla e mirtilli


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di mirtilli
    100 g di farina gialla finissima
    110 g di farina 00
    120 g di zucchero
    un pizzico di lievito in polvere per dolci
    110 g di burro
    un uovo
    un cucchiaio di pangrattato
    2 rametti di menta
    sale

    1) Impastate la farina gialla con 100 g di farina 00, 100 g di burro a pezzetti, il lievito, l'uovo, 60 g di zucchero e
    un pizzico di sale fino a ottenere una pasta omogenea. Avvolgetela con pellicola e fatela riposare per 20 mnuti.
    Sciacquate i mirtilli e fateli asciugare su un telo.
    2) Stendete 2 terzi della pasta in una sfoglia dello spessore di 3-4 mm e rivestite il fondo e i bordi di uno stampo di
    22 cm di diametro, imburrato e infarinato. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargetelo con il
    pangrattato. Riempite con i mirtilli (tenetene da parte un cucchiaio) mescolati con lo zucchero rimasto e 4 foglie di
    menta spezzettate.
    3) Stendete la pasta rimasta in una sfoglia sottile e ricavate delle strisce larghe circa un cm con la rotella
    tagliapasta liscia. Disponetele a grata sui mirtilli e fate cuocere la torta nella parte bassa del forno già caldo a
    200° per circa 35 minuti. Lasciatela raffreddare, decoratela con i mirtilli rimasti e con foglioline di menta e
    servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata