Idee in cucina

Cosciotto di agnello farcito

4/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cosciotto di agnello farcito


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara il ripieno. Immergi le fette di pan carrè nel latte, strizzale e sbriciolale in una ciotola. Unisci le mandorle, il pecorino o il grana padano grattugiato, il primo sale sbriciolato, 1 spicchio d'aglio e il prezzemolo tritati, la bustina di zafferano sciolta in un cucchiaio di latte caldo, sale e pepe. Mescola in modo da ottenere un composto omogeneo.

    2) Farcisci la carne. Distribuisci il composto all'interno del cosciotto di agnello disossato, stando bene attenta a lasciare almeno 3-4 cm di spazio libero sui bordi. Richiudi i lembi del cosciotto e fissali strettamente con più giri di spago da cucina.

    3) Inforna e servi. Disponi il cosciotto farcito nella pirofila unta con 2-3 cucchiai di olio extravergine. Unisci lo spicchio d'aglio rimasto in camicia (non spellato) e i rametti di mirto o rosmarino. Metti la pirofila in forno alla massima temperatura (230-250 °C) per 10 minuti. Irrora con 1 bicchiere di vino e prosegui la cottura per altri 4-5 minuti. Abbassa la temperatura a 180 °C e cuoci per 40-50 minuti (dipende se ti piace la carne più o meno rosata), unendo poco brodo bollente alla volta, quando necessario. Regola di sale e pepe, avvolgi l'arrosto in un foglio di alluminio e lascialo riposare 10 minuti, in modo che si ridistribuiscano i succhi, e servilo.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata