Centro tavola da mangiare

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Centro tavola da mangiare


    invia tramite email stampa la lista

    Per preparare la pasta brioche: fate sciogliere nel latte 15 g di lievito di birra, poi amalgamatelo con 50 g di farina e formate un panetto che farete lievitare per un'ora. Quindi mescolate 250 g di farina con 15 g di zucchero e un pizzico di sale e impastate il tutto con 3 uova (uno alla volta) e 180 g di burro morbido. Incorporate il panetto lievitato e lavorate a lungo gli ingredienti, quindi formate un panetto che farete lievitare finché avrà raddoppiato il volume. Lavorate la pasta ancora qualche minuto, quindi dividetela in tre parti, con le quali formerete tre cilindri lunghi e stretti. Intrecciateli e riunite le due estremità della treccia
    così ottenuta formando una ciambella. Mettetela su una teglia imburrata e cuocetela in forno a 180° per 45 minuti. Una volta pronta, toglietela dal forno, fatela raffreddare e adagiatela su un cerchio di cartone dello stesso diametro, che avrete ricoperto
    di rametti d'abete. Nel foro centrale dell'anello di pasta sistemate delle foglioline di pungitopo con belle bacche rosse e infilzate la ciambella con tanti spiedini di legno in cui avrete infilato fragole, datteri, mandarini cinesi, spicchi di mandarini, chicchi d'uva bianca e nera e litchis, tutti caramellati (per il caramello sciogliete 250 g di zucchero con 2-3 cucchiai di acqua su fuoco basso cuocendo finché diventa dorato). Naturalmente potrete variare i frutti o aggiungerne altri a piacere. Mettete al centro della tavola e... buon Natale e buon appetito!

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata