• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Carciofi, patate, salsiccia con timo e aglio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 carciofi
    2 patate medie
    100 g di salsiccia a nastro
    uno spicchio di aglio
    una cipolla piccola
    un mazzetto di timo
    vino bianco secco
    olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe
    320 g di maccheroni rigati o altra pasta corta

    Sbucciate le patate, lavatele, riducetele a tocchetti e cuoceteli in acqua bollente per 7-8 minuti, giusto il tempo perché si inteneriscano senza disfarsi. Scolateli, trasferiteli in una ciotola e spruzzateli con un goccio di vino bianco. Mondate i carciofi, eliminate il gambo e le foglie esterne più dure, tagliate la parte finale delle foglie e con uno scavino estraete il fieno centrale. Lavateli, tagliateli a spicchietti e rosolateli dolcemente in padella per 5 minuti con un filo d'olio, la cipolla tritata finemente e l'aglio spellato e schiacciato. Eliminate l'aglio, unite una spruzzata di vino bianco e proseguite la cottura per 5 minuti. Tagliate la salsiccia a pezzetti e fatela rosolare a fuoco vivace in un'altra padella antiaderente già calda con 2 rametti di timo; punzecchiatela e giratela perché rosoli uniformemente. Nel frattempo, frullate la metà dei carciofi preparati, rimetteteli nella padella con i carciofi a spicchi, aggiungete una manciata di timo, salate e pepate. Fate saltare nel sugo per mezzo minuto la pasta scolata al dente, unite i pezzetti di patate e salsiccia, lasciate insaporire per qualche istante mescolando e servite.
    Riproduzione riservata