• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Calgionetti fritti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    200 g di farina
    un uovo
    40 g di zucchero semolato
    un cucchiaio di olio d'oliva
    20 g di gherigli di noce
    80 g di confettura d'uva nera
    20 g di mandorle pelate
    un cucchiaio di cacao
    2 cucchiai di zucchero velo
    un cucchiaino di cannella in polvere
    2 cucchiai di mosto cotto o di vino dolce
    olio per friggere

    1) Impastate la farina con l'uovo, lo zucchero semolato e l'olio d'oliva fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
    Lasciatelo riposare per 30 minuti, quindi lavoratelo ancora per pochi minuti e stendetelo con un matterello in una
    sfoglia quasi trasparente.
    2) Preparate il ripieno. Mescolate la confettura in una ciotola con noci e mandorle tritate, cacao e mosto. Ricavate
    dalla sfoglia tanti dischi con una tazza da tè capovolta; distribuite al centro dei dischi un cucchiaio di ripieno, piegateli
    a mezzaluna e sigillateli.
    3) Scaldate abbondante olio in un'ampia padella e friggete i calgionetti pochi alla volta finché sono gonfi
    e dorati. Scolateli, passateli sulla carta assorbente, cospargeteli con lo zucchero velo e la cannella e serviteli.
    Riproduzione riservata