• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Budinetti con ananas caramellato e rum

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 confezione di latte concentrato dolcificato (400 g)
    5 cucchiai di zucchero semolato
    3 cucchiai di zucchero di canna
    100 ml di panna liquida fresca
    2 uova
    3 tuorli
    50 g di cioccolato fondente al 45% di cacao
    20 g di cacao amaro in polvere
    1 bicchierino di rum
    1 barattolo di ananas sciroppato a cubetti
    1/2 limone

    1) Fate il caramello. Sciogliete 4 cucchiai di zucchero semolato in un pentolino in acciaio con 6 cucchiai di acqua, poi versatelo in 6 stampini individuali da budino.
    2) Preparate il composto. Mettete la panna in un pentolino e portatela a ebollizione. Spegnete, unite il cioccolato fondente tritato e mescolate, finché sarà sciolto. Se non fosse completamente fuso, riaccendente per un attimo la fiamma al minimo.
    Setacciate il cacao in polvere in una ciotola, unite il cucchiaio di zucchero rimasto, mescolate, poi aggiungete le uova e i tuorli e sbattete il tutto, senza rendere schiumose le uova. Incorporate il latte concentrato, il cioccolato fuso nella panna, 2 cucchiai di rum e amalgamate.
    3) Riempite gli stampini. Versate il composto preparato negli stampini caramellati, sistemateli in una pirofila, versate acqua, fino a raggiungere la metà dell'altezza degli stampi e cuocete in forno già caldo a 160° per circa 1 ora, finché i budini saranno rassodati. Toglieteli dal forno e fateli raffreddare nell'acqua del bagnomaria.
    4) Completate. Sciogliete lo zucchero di canna in una padella con 1 cucchiaio di succo di limone e 4-5 cucchiai del succo di conservazione dell'ananas e fate caramellare leggermente. Unite i cubetti di ananas sgocciolati, saltateli per qualche istante e irrorateli con il rum rimasto. Sformate i budini (vedi box a fianco) e distribuite intorno l'ananas.
    Riproduzione riservata