• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Biancomangiare ai lamponi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2,5 dl di latte intero -
    2,5 dl di latte di mandorle -
    un cucchiaio di orzata -
    18 g di gelatina in fogli -
    300 ml di panna -
    120 g di zucchero

    Per la salsa:
    2 cestini di lamponi -
    80 g di zucchero


    1) Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda. Fate scaldare il latte intero con lo zucchero: appena bolle spegnete e unite la gelatina scolata e strizzata, mescolando finché sarà sciolta. Lasciate intiepidire, unite il latte di mandorle e l'orzata.
    2) Quando il composto è freddo e comincia a prendere una consistenza sciropposa, montate la panna e incorporatela mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto. Versate il tutto in uno stampo rotondo da un litro e fate riposare in fresco per almeno 3 ore.
    3) Per la salsa, scaldate lo zucchero con 100 ml di acqua; quando bolle unite i lamponi, tenendone da parte qualcuno per la decorazione. Fate sobbollire 5 minuti, quindi filtrate lo sciroppo in una ciotola con un colino a maglie fitte e fatelo raffreddare. 4) Immergete un attimo lo stampo in acqua calda, capovolgetelo sul piatto di servizio e sformate il budino. Fate colare la salsa sul dolce e decorate con i lamponi rimasti.
    Riproduzione riservata